La disabilità è una questione di percezione. Se puoi fare anche una sola cosa bene, sei necessario a qualcuno.

Martina Navratilova


In un contesto sociale, ancora incapace di garantire equi diritti per i diversamente abili e per le loro famiglie, nasce la nostra Associazione. Gli obbiettivi prefissati non sono solo quelli di abbattere delle barriere architettoniche, ma anche di demolire le barriere sociali che contribuiscono oggi a isolare i portatori di handicap costringendoli a sentirsi diversi.

Da quasi trent'anni lavoriamo, grazie ai nostri volontari, per aiutare chi ha difficoltà, cercando di sensibilizzare l'opinione pubblica e promuovendo progetti, corsi di formazione, eventi rivolti ai nostri amici diversabili.

Nel nostro sito web potrete aver modo di constatare personalmente quanto sia impegnativa la nostra attività e come sia importante aiutarci ad aiutare.
La nostra associazione è apolitica e apartitica, non prosegue fini di lucro e ha quale scopo primario l'aiuto degli amici disabili. Al fine di consentirVi di valutare i nostri obbiettivi, rendiamo disponibile a Voi tutti il nostro statuto, nella speranza con i nostri propositi possano divenire anche i Vostri.
Il giorno 02 Maggio 2010 si sono tenute, presso la sede dell'Associazione Amici degli Handicappati, le votazioni per la nomina delle nuove cariche sociali. Gli Organi nominati per il triennio 2010-13 sono: CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente - Luisi Pietro. Consiglieri - Bianco Maria, Bianco Pietro, Daprile Mario, Genchi Maria Vittoria, Giotta Loreta, Losavio Francesco, Marcotriggiani Nicola, Netti Rosa, Paolillo Cosimo Damiano, Recchia Nicola. COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI Revisori - Loliva Emilio, Maggipinto Vito, Pagliarulo Giovanni. CONSIGLIO DEI PROBIVIRI Consiglieri - Angelini De Miccolis G.V., Console Loreta, Romanazzi Giovanni Battista.